Archivi del mese: maggio 2015

“La Libertà è il respiro del mondo” Festival della Poesia Civile – 15 – 16 maggio – Biblioteca A.De Marsico, Castel Capuano – Napoli

I POETI VIANDANTI e NOMOS MOVIMENTO FORENSE
in collaborazione con
l’ORGANISMO UNITARIO DELL’AVVOCATURA
e L’ENTE BIBLIOTECA A. DE MARSICO
con il patrocinio del
CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NAPOLI
presentano
“LA LIBERTÀ È IL RESPIRO DEL MONDO”
FESTIVAL DELLA POESIA CIVILE
15 – 16 MAGGIO2015
ENTE BIBLIOTECA A. DE MARSICO
– CASTEL CAPUANO – NAPOLI Manifesto

 —- Venerdì 15 maggio 2015 —-

Ore 10.00 Apertura festival
Presentazione festival e saluti del Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Avv. Flavio Zanchini
Ore 10.30 Manifestazione conclusiva del Progetto “Calliope e la Cittadella della Legalità” con i bambini dell’Istituto Comprensivo Baracca
Ore 11.30 Recital della poeta Marcia Theophilo sull’Amazzonia – candidata al Premio Nobel 2015
Ore 12.30 Presentazione della poeta Regina Resta e dell’Associazione Verbulandiart
Ore 12.50 Reading dei poeti: Sebastiano Adernò e Santina Lazzara
Ore 13.10 Proiezione dei video: “Terra mia” di Argia Di Donato e “Manifesto” del movimento “Liberiamo il cratere”

Ore 13.30 Pausa pranzo

Ore 16.00 Intervento poetico di Sandra Cervone
Ore 16.10 Performance dei Poeti Viandanti: la poesia d’insieme “Come sui rami stanno le parole”- Silloge a più voci con Gesto Narrante Contact-Improvisation: Marion Nugnes e Loredana Canditone
Ore 16.20.Videopoesia (a cura del poeta Sebastiano Adernò): La neve di Salvatore Quasimodo – M’illumino d’immenso di Giuseppe Ungaretti – Sulla tomba di Pier Paolo Pasolini incontrai il suo barbiere –Respect! – Il poeta Patané legge per un riccio – Me – di – terra – neo di Daniele Casolino –Promo Take Care- Io sono l’acqua di Santina Lazzara

Ore 17.20 Reading dei poeti: Floriana Coppola, Costanzo Ioni, Melania Panico, Domenico Cipriano
—– Sabato 16 maggio 2015 —–

Ore 10.00 Apertura col soprano Lina Lanza e saluti del Presidente dell’Oua, Avv. Mirella Casiello
Ore 10.20 Videopoesia (a cura del poeta Sebastiano Adernò): Videowall Angye Gaona – Arrestate le rondini-La mer est pleine de corps.
Ore 10.40 Reading del poeta Ottavio Rossani
Ore 11.00 Presentazione del gruppo “Ciochecainononsa” sulle tematiche della violenza sulle donne con la poeta Maria Teresa Infante
Ore 11.20 Assolo di Anna Cefalo
Ore 11.30 Reading dei poeti: Rita Pacilio – Giuseppe Vetromile con l’accompagnamento dell’arpa celtica di Anna Cefalo
Ore 12.00 Videopoesia: Tranche di U stisso Sangu- Change di Miché – Canto Corale per il Sud
Ore 12.10 Reading dei poeti: Vera D’Atri, Paola Casulli, Mariastella Eisenberg, Ciro Tremolaterra
Ore 13.10 Intervento musicale dell’artista Ilva Primavera

Ore 13.30 Pausa pranzo

Ore 16.00 Presentazione delle poete Antonietta Gnerre e Monia Gaita e del loro impegno per la cultura e le questioni del sociale
Ore 16.30 Performance teatrale di Angela Caterina
Ore 17.00 Reading (a cura di Giuseppe Vetromile) con i poeti Ferdinando Tricarico, Raffaele Urraro, Eugenio Lucrezi
Ore 17.45 Proiezione dei video: Novembre 1980-2010, video di Anna Ebreo e Federico Iadarola (Poesie tratte dal libro di Domenico Cipriano “Novembre” (Transeuropa Edizioni, 2010), voce di Enzo Marangelo, musiche e suoni di Fabio Lauria e Vito Rago, fotografie di Pino e Lino Sorrentini (reportage “23 novembre 1980 – Memoria ed Immagini”); Antonio Ebreo; Federico Iadarola.
Quel grido raggrumato videopoesia di Rita Pacilio

Ore 18.00 Chiusura festival

Lascia un commento

Archiviato in ACTIONES, NOMOS